Articles

Perché gli uomini fingono orgasmi?

Fingere, secondo il nostro banale folklore sessuale, è ciò che gli uomini fanno per le strade e le donne fanno nelle lenzuola. Ma se hai mai avuto sesso come un uomo o con uno, è probabile che hai scoperto che non è del tutto vero. In uno studio dell’Università del Kansas del 2010, il 25% degli uomini intervistati ha simulato un orgasmo. In media, ciò significa che gli uomini hanno maggiori probabilità di fingere un orgasmo che gonfiare la loro altezza su un sito di incontri (22% secondo uno studio Cornell/WM) o gonfiare i loro stipendi in un profilo di incontri online (la maggior parte aggiunge 20%, secondo l’analisi delle statistiche di OkCupid).

Quindi quali sono le ragioni che gli uomini danno per tirare un Meg Ryan? Secondo lo studio del Kansas, la ragione principale per cui gli uomini fingono l’orgasmo è in realtà quella di evitare di sconvolgere la persona con cui stanno facendo sesso quando si scopre che non possono affatto raggiungere l’orgasmo. Gli uomini danno diverse ragioni per cui non possono, quando non possono (che sono simili a ciò che le donne dicono quando intervistate): esaurimento, stress, alcol o altro consumo di droghe. Gettare l’ansia da prestazione e la disfunzione erettile nel mix e l’incapacità di un uomo all’orgasmo ha molto più a che fare con loro di quanto non faccia con te.

Presumiamo che gli uomini siano macchine sessuali più semplici delle donne, e che sia più semplice dire se gli uomini stanno fingendo perché noi – e molti uomini – confondiamo l’orgasmo e l’eiaculazione. Ciò potrebbe spiegare perché il 66% degli uomini pensa che i loro partner possano dire di essere sul falso, mentre solo il 25% delle donne crede che i loro partner sappiano di falsificarlo, secondo il sondaggio di Hugo Mialon del 2010, The Economics of Faking Ecstasy.

Eppure si scopre che ci sono alcuni modi piuttosto creativi che un uomo può finto-gasm. Secondo il libro di Richard Herring del 2002, Talking Cock, includono sputare segretamente sul tuo partner mentre lo fai alla pecorina e frustare un preservativo asciutto prima che il tuo partner abbia la possibilità di ispezionare il suo contenuto salubre. (Per inciso, l’aringa ha anche scoperto che il 34% degli uomini lo aveva finto.) Data la percezione che è più difficile per gli uomini tirarne uno falso e farlo bene, probabilmente c’è anche una maggiore possibilità che tu venga creduto. E parlo per esperienza.

La prima volta che ho scoperto che gli uomini potevano indossarlo è stato rivelatorio per me, nonostante fosse uno scrittore di sesso esperto. Un nuovo fidanzato e ho deciso di fare qualche soldo extra facendo sesso per uno spettacolo privato. Si è rivelato essere una resa dei conti-io e il fidanzato contro il giovane voyeur agile dita che era intento a toccare piuttosto che solo a guardarci. Il modo migliore in cui il mio ragazzo poteva pensare di terminare l’azione assicurandosi che fossimo ancora pagati era di precipitarsi in un climax tremante all’inguine. È stato così convincente che mi sono trovato a controllare che ci fosse davvero una zona bagnata per settimane dopo.

Naturalmente, il motivo più comune per tirare un falso una tantum non è quello di inviare un imballaggio dubbia punter, ma per evitare di sconvolgere il proprio partner – secondo il 58% degli uomini intervistati dallo studio Kansas. Ma che figura ha poco a che fare con la povera partner tecnica o la mancanza di attrattiva; se le donne sono impedite dal climax da un po ‘ di preliminari o stimolazione diretta, e il mito non può sempre accadere, gli uomini sono ostacolate dalla “fantasia modello per il sesso”, in cui un uomo è “sempre interessato e sempre pronto”, che a sua volta spinge gli uomini a fingere perché sento l’orgasmo è improbabile o troppo lunghe. Quella paura di non culminare abbastanza rapidamente supera anche l’ansia vissuta da coloro che hanno problemi di disfunzione erettile genuini e comprovati, secondo lo stesso studio del Kansas.

La domanda più ampia, però, non dovrebbe essere il motivo per cui gli uomini lo fingono – o addirittura perché qualcuno lo fa – ma perché ci preoccupiamo così tanto di fingerlo affatto. Il focus, esperti britannici Dr Petra Boyton e Dr Henry Strick ha detto quando li ho intervistati su questo problema, dovrebbe essere su autentico piacere sessuale – e orgasmi, falso o reale, non sono la misura chiave di questo. Se il piacere è la risposta, l’orgasmo non deve necessariamente essere parte della domanda.

Eppure, come noi confondiamo l’eiaculazione e l’orgasmo, noi confondiamo abitualmente il piacere e l’orgasmo, legandolo con la nozione di prestazioni sessuali autentiche vs inautentiche, in cui l’orgasmo è presumibilmente la prova che l’atto sessuale era “reale”. Eppure, se uno degli obiettivi principali del sesso è quello di far sentire bene il tuo partner, e non avere un orgasmo lo fa sentire male, forse fingere è solo uno di quei gesti occasionali sessualmente altruistici che potrebbero aiutare a preservare la felicità a lungo termine quando non c’è sempre tempo per fare sesso “giusto”.

E ammettiamolo: ci sono abbastanza teorie cospirative relative ai nostri motivi sessuali senza diventare paranoici sulle nostre capacità orgasmiche o anorgasmiche. In definitiva, tutti vogliono sentirsi bene con la persona che stanno entrando a letto con. Il Big O potrebbe certamente aiutare. Ma rendilo l’unica lettera in una prescrizione per la felicità sessuale, e non saremo in grado di leggerci l’un l’altro.

{{#ticker}}

{{topLeft}}

{{bottomLeft}}

{{topRight}}

{{bottomRight}}

{{#goalExceededMarkerPercentage}}

{{/goalExceededMarkerPercentage}}

{{/ticker}}

{{heading}}

{{#paragraphs}}

{{.}}

{{/paragraphs}}{{highlightedText}}

{{#cta}}{{text}}{{/cta}}
Remind me in May

Accepted payment methods: Carte di credito Visa, Mastercard, American Express e PayPal

Saremo in contatto per ricordarvi di contribuire. Cerca un messaggio nella tua casella di posta a maggio 2021. Se avete domande su come contribuire, non esitate a contattarci.