Articles

Le mogli stanno corrompendo i loro mariti con il sesso per fare le faccende

Living

Di Anna Davies

August 28, 2019 | 8:44pm

 Kimberley e Anthony Hume si godono un po ' di coreografia.

Kimberley e Anthony Hume si godono un po ‘ di coreografia.John Chapple

Il romanticismo non è morto. Deve solo lavare i piatti.

“Choreplay” — scambiando le faccende per il sesso — è in aumento e sta facendo ondate sui social media. Le mogli stanno accoppiando sfacciatamente l’hashtag #choreplay con immagini di sale giochi perfettamente ordinate e pavimenti appena puliti per mostrare che i loro mariti sono stati occupati in casa — e stanno per darsi da fare a letto come ricompensa.

I fan della pratica, come Kimberley Hume, 38 anni, dicono che è un modo divertente ed efficace per mantenere la famiglia senza intoppi.

“I mariti dovrebbero assolutamente fare le faccende senza una carota su un bastone, proprio come le mamme dovrebbero essere in grado di superare una giornata con i bambini senza bere vino entro le 3 del pomeriggio., e i bambini dovrebbero essere capaci di mettere le loro scarpe senza la promessa di spuntini di formaggio, ” dice il poeta di San Diego e la madre di gemelli di 3 anni. “Ma dov’è il divertimento in questo?”

Amanda Marcotte, blogger e mamma di uno a Middleborough, Messa., è anche sul Team Choreplay.

“Come mamma che lavora, l’ultima cosa che voglio fare quando torno a casa dal lavoro, è fare più lavoro, come il bucato e i piatti”, dice il 32enne. “Se mio marito vuole un pass gratuito senza domande per il sesso, lo otterrà se controlla quelle scatole, specialmente se lo fa prima che gli venga chiesto.”

Ma la pratica sta suscitando polemiche online — e, dicono gli esperti, nelle relazioni.

Quando la popolare influencer di Instagram Bri Dietz ha condiviso un’immagine con i suoi 79.678 follower di lei e suo marito che si baciano mentre tiene in mano una lavagna con la scritta: “aiutare con i lavori domestici in modo da poter avere fortuna si chiama choreplay”, ha ricevuto quasi 900 commenti — non tutti gratuiti.

“Spero seriamente di finire da solo e senza un uomo un giorno, perché questo non è solo altamente irrispettoso, sfida anche la ragione dell’amore. Immaginate se un uomo ha fatto questo?”ha scritto un commentatore maschio furioso.

I critici più temperati avvertono che choreplay promuove una dinamica di potere contorto in un’epoca in cui le faccende domestiche non tendono ancora a essere divise equamente nelle relazioni eterosessuali.

” Sì, i piatti potrebbero essere fatti. Ma alla fine, si può sentire come se foste in un rapporto transazionale, costantemente baratto per ottenere le vostre esigenze soddisfatte,” dice Samantha Burns, un consulente rapporto e autore di “Breaking Up and Bouncing Back.””E che non si sente bene.”

Alison Hill e suo marito hanno elaborato un divertente sistema di ricompense per le grandi attività domestiche.Sean Rayford

Ecco perché alcuni riservano coreografie per compiti speciali, non per le faccende quotidiane. Alison Hill, una scrittrice di 48 anni a Simpsonville, SC, non corrompe suo marito per cucinare e pulire di base, ma lo userà per ispirarlo a fare progetti più grandi intorno alla casa. Se lei vuole un mobile assemblato, lei potrebbe vestire in un abito sexy e poi puntare ad esso, suggerendo una potenziale ricompensa per il compito. Recentemente, ha impiegato choreplay per ottenere il suo maritino per spostare uno specchio pesante nel loro salotto-qualcosa che aveva voluto lui a fare per settimane.

“Non riuscivo a sollevarlo e continuavo a chiedere di farlo. Continuava a rimandare, e mi stava diventando sempre più infastidito. Alla fine, gli ho detto che ne sarei valsa la pena”, dice. “Era motivato e l’intero scenario ha condito il fine settimana per entrambi.”

Per entrare in vena, Hill a volte consegnerà al marito la sua lista di cose da fare mentre indossa un abito aderente che rivela la scollatura. “È molto meglio che fastidioso, e ci mette entrambi in un buon posto.”

Questo è il motivo per cui alcune coppie si sentono il modo migliore per battere lavori domestici blues è quello di lavori domestici fai da te insieme. Invece di tangenti, la famiglia Boyle prenota una babysitter per i loro due figli per darsi il tempo di lavorare sulla loro lista di cose da fare.

“Ci è venuta l’idea di” chore dates “circa due anni fa, quando entrambi ci sentivamo sopraffatti da tutte le cose che dovevamo fare”, dice Erin Boyle, 34 anni, scrittrice e content strategist a Brooklyn Heights. Per i Boyles, una data di lavoro consiste in un compito fastidioso, seguito da una bella cena fuori o una cena intima a casa.

“Se possiamo multitasking e avere essere romantico come facciamo le cose, tanto meglio,” dice Erin. “Non c’è bisogno che tutto sia così quid pro quo.”

Ma alcune coppie hanno scoperto che choreplay — anche con le migliori intenzioni — è meglio lasciare in pace.

“Volevo che mio marito facesse un pozzo del fuoco nel nostro cortile, e gli ho detto che se lo avesse fatto quel fine settimana, avrei passato l’intera notte concentrandomi su di lui in camera da letto”, dice Laura B., una consulente con sede nel New Jersey che ha rifiutato di dare il suo cognome per motivi di privacy. “Ha finito per ferirsi alla schiena mettendo le rocce, ed è stato fuori servizio per un mese. Mi ha fatto sentire male, come se ignorasse il buon senso sulla prospettiva del sesso.”

Undercleaning archiviato, coppie, sesso e relazioni, 8/28/19

Altro su:

sesso e relazioni

Donna in Giappone condannata a pagare i danni all’uomo per aver fatto sesso con sua moglie

Uomini e donne non sono d’accordo sul sesso pandemico, lo studio rivela

Chi ha bisogno di esseri umani? Camminare, parlare, sentire bambole del sesso che arrivano entro 10 anni

Incontra la donna che modella il cybersesso post-pandemico