Articles

La doccia fredda può essere un segreto per bruciare i grassi, la ricerca rivela

Potrebbe non essere l’inizio perfetto della mattina, ma una doccia fredda potrebbe essere proprio ciò che il medico ha ordinato.

Una nuova ricerca pubblicata su una rivista statunitense mostra che da 10 a 15 minuti di brividi possono fornire gli stessi risultati di un’ora di esercizio moderato.

Uno dei ricercatori, endocrinologo Dr Paul Lee dal Garvan Institute di Sydney, e ha preso docce fredde per sei anni come parte del suo lavoro sul grasso bruno.

Mentre il grasso bianco immagazzina calorie eccessive che possono portare all’obesità, il grasso bruno brucia energia.

Entrambi sono nel nostro corpo e il bianco può essere convertito nel buon grasso bruno.

Il dottor Lee è appena tornato da due anni presso il National Institute of Health di Washington che ha approfondito la teoria secondo cui l’esposizione al freddo aumenta l’attività del grasso bruno.

“Invitiamo individui, individui sani e li esponiamo a temperature fredde da 18 gradi Celsius fino a 12C fino a quando non tremano e misurano i livelli di ormoni nel loro corpo”, ha detto.

“E abbiamo scoperto che quando la temperatura è scesa, gli individui hanno iniziato a tremare e due ormoni nel corpo sono aumentati.”

I due ormoni che hanno esaminato includevano FGF21, trovato nel grasso bruno, e irisina, che è prodotta dal muscolo.

Questi sono anche aumentati durante l’esercizio.

Mentre gli ormoni erano noti per esistere, ciò che il dottor Lee ei suoi colleghi hanno trovato era il modo in cui gli ormoni comunicavano per generare la conversione.

“In sostanza, questo è un sistema ormonale che consente ai muscoli e al grasso di comunicare e in questo processo gli ormoni sono in grado di convertire le normali cellule di grasso in benefiche cellule di grasso bruno”, ha affermato.

Gli ormoni “diventano bersagli terapeutici molto chiari”

Il dottor Lee afferma che gli scienziati esamineranno la creazione di un farmaco in grado di imitare questo comportamento.

“Da un lato penso che non ci sia dubbio che una lieve esposizione al freddo (al freddo) potrebbe attivare il grasso bruno”, ha detto il dottor Lee.

” Ma immagino che la domanda sia, quanto è pratico?

“Voglio dire, al giorno d’oggi tutti noi preferiamo il riscaldamento centralizzato e tutti preferiamo vestirsi sufficientemente in inverno.

” Quindi c’è un modo per sfruttare questi benefici ma senza l’esposizione al freddo?

” E penso che ora con l’identificazione delle azioni di questi ormoni, diventano obiettivi terapeutici molto chiari.”

Per coloro che non possono aspettare la lozione o la compressa, c’è una certa cautela su come potresti esporti al freddo.

Dr Lee suggerisce come esercizio, richiede formazione.

Egli è anche mantiene non sarà l’intera soluzione.

“Non posso sottolineare abbastanza: la dieta e l’esercizio fisico sono ancora i due trattamenti più efficaci che conosciamo per aiutarci a combattere l’obesità, il diabete e una serie di disturbi”, ha detto il dottor Lee.

“Oltre a concentrarsi sull’esercizio fisico e sulla dieta, forse guardare la temperatura interna a cui regoliamo gli edifici può essere un modo molto semplice per combattere l’obesità.”