Articles

L ” ex surfista pro è caduto, annegato mentre alta su meth in CA

Una foto di Arroyo Burro Beach County Park, a circa 600 metri a ovest di Hendry's Beach, dove il corpo dell'ex surfista professionista Chris Brown è stato trovato sabato.

L ” ex surfista professionista Chris Brown era alto su metanfetamine il mese scorso, quando è caduto dalle scogliere sopra la spiaggia di Hendry ed è morto, secondo il Dipartimento di polizia di Santa Barbara.

Un’autopsia ha rivelato che Brown, 48 anni, un subacqueo di ricci di mare locale, è morto nel surf dopo aver subito gravi lesioni in autunno, ha detto il portavoce della polizia Anthony Wagner.

“È stato stabilito che Brown è morto a causa di annegamento a causa di ferite da corpo contundente, causate dalla discesa del defunto dall’altezza alla linea di surf rocciosa sottostante”, ha detto Wagner.

Clicca per ridimensionare

“Altre condizioni significative includono intossicazione acuta da metanfetamina.”Ha aggiunto Wagner. “Secondo le indagini e i rapporti tossicologici, il defunto era sotto l’influenza di un alto livello di metanfetamina quando scese da una scogliera a una linea di surf rocciosa sottostante.”

” Ha subito lesioni da corpo contundente abbastanza significative da non essere in grado di togliersi dalla linea di surf e di annegare di conseguenza”, ha detto Wagner.

Il modo esatto della morte è stato certificato come “indeterminato” dall’ufficio del Coroner dello sceriffo della contea di Santa Barbara, ha detto Wagner, aggiungendo che non vi era alcuna indicazione di gioco scorretto.

Un servizio commemorativo per Brown si terrà a 10 a.m. Feb. 16 alla Cappella del Calvario, 1 N. Calle Cesar Chavez a Santa Barbara.

Un “messaggio di speranza” sarà offerto da Britt Merrick, e Dave Brown consegnerà l’elogio funebre. Dopo il servizio commemorativo, una pagaia si terrà alla fine della sabbiera al porto di Santa Barbara.

Noozhawk executive editor Tom Bolton può essere raggiunto a [email protected] Seguire Noozhawk su Twitter: @ noozhawk, @ NoozhawkNews e @ NoozhawkBiz. Connettiti con Noozhawk su Facebook.