Articles

Congelare i funghi ripieni cotti?

Alcuni antipasti impressionanti, come i funghi ripieni, prendono tempo per improvvisare. Prepararli prima del tempo e conservarli nel congelatore rende i visitatori inaspettati o gli ospiti della cena dell’ultimo minuto facili e convenienti. Congelare i funghi ripieni richiede una cura speciale e un sacco di spazio nel congelatore in modo che siano buoni quando li riscaldi come se fossero freschi.

Disporre il congelatore per avere abbastanza spazio per una piccola teglia. La padella deve essere il più piatta possibile per evitare che i funghi rotolino mentre si congelano.

Rivestire la teglia con un pezzo di carta da forno per facilitare la rimozione dei funghi una volta che hanno finito di congelare.

Prepara la tua ricetta preferita di funghi ripieni come normale, tranne che non cucinarli.

Posizionare i funghi ripieni-aperti, estremità ripiena rivolta verso l’alto—sulla teglia foderata, a circa 1 pollice di distanza l’uno dall’altro.

Mettere la padella piena nel congelatore per circa 2 o 3 ore. I funghi dovrebbero essere congelati solidi.

Rimuovere i funghi congelati dalla padella e metterli in un sacchetto di plastica per la conservazione a lungo termine. Espellere quanta più aria possibile dal sacchetto prima di riporlo nel congelatore.

Quando è pronto per servire, cuocere la quantità desiderata di funghi ripieni da congelati. Il tempo di cottura può essere 1 1/2 volte quello della ricetta originale. Sono pronti quando raggiungono una temperatura interna di almeno 165 gradi Fahrenheit.